Digital supply chain

La digitalizzazione della catena di approvvigionamento può trasformare la capacità di un’azienda di anticipare e soddisfare le esigenze dei clienti.

Gestire la catena di approvvigionamento per agilità, affidabilità ed efficienza e utilizzare l’eccellenza della catena di approvvigionamento come fonte di vantaggio competitivo.

La digitalizzazione della catena di approvvigionamento può trasformare la capacità di un’azienda di anticipare e soddisfare le esigenze dei clienti.

Le aziende utilizzano da anni tecnologie di filiera digitale come i sistemi di pianificazione per migliorare il servizio e ridurre i costi. Ma ora, grazie alla gamma, alla potenza e all’accessibilità delle tecnologie digitali, tra cui analisi avanzate e soluzioni basate su cloud, le aziende stanno generando rendimenti notevolmente migliori sugli investimenti. I leader della catena di approvvigionamento digitale hanno margini operativi più alti del 40% e almeno il 20% in meno di capitale circolante.
La realizzazione di valore nelle catene di approvvigionamento digitali richiede il focus delle tecnologie digitali sugli imperativi aziendali e la loro integrazione nei processi aziendali. Alcuni dei casi d’uso di maggior valore includono:

Comprendere e prevedere le esigenze dei clienti in modo più accurato alla fornitura e all’inventario
Ottimizzare la rete creando un gemello digitale virtuali (digital Twin) della catena di fornitura che ottimizza l produzione, la distribuzione e l’impronta logistica;
Offrire visibilità end to end ai flussi di materiale, consentendo la gestione delle prestazioni, gli interventi operativi, le catene di fornitura predittive e utoregolanti.

Per supportare gli obiettivi della catena logistica digitale dei nostri clienti, POLARIS ha utilizzato analisi predittive di machine learning, algoritmi di ottimizzazione, visione artificiale, sensori IoT, blockchain e altre tecnologie innovative per offrire visibilità end-to-end in tempo reale sulla catena logistica.

Abilitare la torre di controllo e le applicazioni di pianificazione avanzata e ottimizzare le prestazioni delle operazioni.

I nostri progetti si espandono su quattro dimensioni:

Definire la visione della catena logistica digitale, identificare e dare priorità ai casi d’uso più preziosi e sviluppare una tabella di marcia per la trasformazione.

Progetta e costruisci funzionalità per tutte le fasi della catena di approvvigionamento sfruttando la visibilità end-to-end e analisi avanzate.

Ottimizza la rete della catena di approvvigionamento fisica, l’inventario end-to-end, il piano della catena di approvvigionamento e le operazioni.

Abilitare i clienti nel loro viaggio digitale trasformando la loro organizzazione; talento e skillset; processi di business; e infrastruttura IT, di dati e di analisi.

Il nostro programma di filiera digitale aiuta i clienti a realizzare questa trasformazione, in un approccio autofinanziato in tre fasi:

Primo passo: 

Envision. Ideate e privilegiate i casi d’uso.

Passaggio due: attivare.

Costruisci e distribuisci casi d’uso, con particolare attenzione al massimo valore e fattibilità per finanziare il viaggio e priorità per dare slancio al cambiamento nell’organizzazione.

Passaggio tre: abilitare.

Ridimensionare i casi d’uso attraverso la rete mentre si creano nuove funzionalità nell’organizzazione client, utilizzando approcci adatti allo scopo come Build-Operate-Transfer.